Bath

0

Dichiarata Patrimonio Universale dall'Unesco, Bath è una bella cittadina edificata tra sette colli, raggiungibile da Londra con un viaggio in treno in circa un'ora e mezza. Questo centro termale già noto ai celti (la leggenda vuole che Bath sia stata fondata da re Bladud, padre di re Lear, guarito dalla lebbra grazie alle proprietà terapeutiche delle paludi che caratterizzavano la zona), nel 44 d.C i romani fondarono la città di Aquae Sulis, costruirono il grande complesso termale e il tempio della dea Sulis Minerva.
Nel periodo medievale Bath fu un importante centro ecclesiastico e di commercio della lana. Nel XVIII, quando divenne una località termale molto di moda, i suoi edifici vennero ricostruiti in stile georgiano, per essere più apprezzati dai frequentatori delle terme.
Le principali attrazioni da visitare sono l'impianto termale romano tra i meglio conservati, (ancora adesso quotidianamente sgorgano 1,5 milioni di litri di acqua calda con una temperatura costante di 46°C),le altre rovine romane e la Bath Abbey, edificata tra il 1499 e il 1616 e che rappresenta l'ultima grande chiesa medievale eretta in Inghilterra.

Come arrivare
Treno: dalla stazione di Paddington e Waterloo prendete il treno per Bath Spa. Partono ogni ora e arrivano in un'ora e mezza circa.
Bus: i bus della National Express partono dalla stazione di victoria ed effettuano fino a 10 corse al giorno.

Silvia è un Senior Content Editor per MyLondra.it

Comments are closed.