Shrek

0
shrekShrek the Musical è un musical con musiche di Jeanine Tesori di libri e testi di David Lindsay-Abaire, ispirato al personaggio che ha preso vita dal libro e dalla storia creata nel 1990 dal famoso vignettista del New Yorker William Steig. Il musical si apre con Shrek che racconta al pubblico la sua infanzia e di come a sette anni i suoi genitori lo abbiano mandato a scoprire il mondo, avvertendolo che a causa del suo aspetto orribile la sua vita non avrebbe mai avuto un “lieto fine”. A questo punto entra in scena la principessa Fiona,che racconta la sua di infanzia e di come i suoi genitori l’abbiano rinchiusa in una torre in attesa del principe azzurro. La vita di solitudine di Shrek è disturbata dai vari personaggi del mondo delle fiabe che lo cacciano dalla sua casa nella palude poichè stanno eseguendo una caccia all’orco per ordine di Lord Farquaad. Shrek decide allora di recarsi da Lord Farquaad per riavere indietro la sua proprietà e lungo la strada incontra un asino parlante, Donkey (Ciuchino nella versione italiana del film). Lord Farquaad vuole sposare Fiona, che si trova in una torre difesa da un drago, per diventare re e quando vede Shrek gli propone di compiere l’impresa. In cambio gli avrebbe reso la sua proprietà. Shrek accetta e parte per recuperare la principessa. Quando lei lo vede rimane delusa, avendo sognato per anni che ad accoglierla ci fosse il principe azzurro, tanto che Shrek deve portarla via con la forza. Ma la stessa Fiona nasconde un segreto: non appena il sole tramonta si trasforma in un’orchessa e solo il bacio del principe azzurro può rompere la maledizione. Shrek e Donkey scoprono il suo segreto e l’orco comincia a innamorarsi della principessa. Nel frattempo Lord Farquaad ha organizzato le nozze e, sebbene Fiona non sia particolarmente attratta, accetta di sposarlo a patto che le nozze si tengano prima del ramonto. Shrek torna nella propria palude ma sente la mancanza della principessa, allora Donkey lo convince a tornare indietro convinto che Fiona ricambi i suoi sentimenti. I due si precipitano al castello e riescono a interrompere il matrimonio poco prima che Lord Farquaad baci la principessa. Ovviamente il re non la prende bene, soprattutto dopo aver scoperto che Fiona di notte si trasforma in un orchessa. Ordina perciò che Shrek sia ucciso e che la principessa sia nuovamente rinchiusa nella torre, autoproclamandosi re. L’intervento della draghessa, scappata dalla torre, salva la situazione. Nel frattempo anche Dokey e la draghessa si innamorano. Shrek e Fiona si dichiarano il proprio amore e nel momento in cui si baciano Fiona si trasforma in un’orchessa per sempre. Vivranno per sempre felici e contenti. Shrek The Musical porta i tanto amati personaggi del cartone in vita, in una produzione divertente e spettacolare. Il mondo delle fiabe è capovolto in un misto di canzoni, coreografie sensazionali e un irresistibile mix di avventura, risate e romanticismo. È particolarmente adatto ai bambini, che adoreranno vedere i personaggi di un così celebre cartone materializzarsi in carne ed ossa sul palcoscenico. Lo spettacolo si tiene di sera lunedì, martedì, venerdì e sabato alle 19.30, mercoledì alle 19.00 nonché giovedì, sabato e domenica pomeriggio alle 15.00. Il prezzo del biglietto va dalle £20 alle £65 in base alla posizione dei posti.

Silvia è un Senior Content Editor per MyLondra.it

Comments are closed.