Il Museum of London

0
  Il Museum of London, il più grande museo di storia urbana al mondoIl Museum of London: tutto quello che volete sapere sulla storia della città di Londra, dall'era glaciale ai giorni nostri, lo troverete qui. Situato a pochi minuti a piedi dalla cattedrale di Saint Paul, tra il Barbican e gli uffici circostanti. E' uno dei luoghi preferiti dai londinesi per trascorrere qualche ora durante il fine settimana, nonché il più grande museo di storia urbana al mondo. È quindi una delle mete che vi consigliamo di visitare durante il vostro viaggio nella capitale britannica. Tutto il “tesoro” del museo, che conta più di due milioni di pezzi, è strutturato su nove gallerie permanenti che seguono un percorso cronologico, le ultime delle quali, soprannominate Galleries of Modern London, sono state inaugurate nel 2010. Al grande evento ha partecipato anche l'attore Michael Caine. Le nuove gallerie sono il risultato di una grande opera di restauro costata 20 milioni di sterline e sono incentrate in maniera particolare sulla storia di Londra e dei suoi abitanti, dal grande incendio del 1666, ad oggi. Suggestivo il diorama (ambientazione in scala che ricrea scene di vario genere) che rievoca l'episodio dell'incendio, con una cronaca tratta dal diario di Samuel Pepysi. Le stanze delle nuove sale sono arredate con modelli, poster, quadri ed oggetti di ogni tipo, che illustrano il rapido sviluppo della città. Interessantissime le ricostruzioni. Si va dall’interno, completo, di una strettissima cella di legna in cui venivano rinchiusi i debitori nel 1700, alla ricostruzione di un’intera strada di epoca vittoriana, fatta utilizzando le insegne e le vetrine originali dei negozi dell’epoca. Sono da vedere anche la magnifica e sontuosa carrozza da cerimonia del Lord Mayor, sindaco della City, la bara di piombo, lo scheletro e la ricostruzione del volto di una giovane romana del IV secolo, scoperta a Spitalfields nel 1999. Se dopo aver visitato il Museum of London avrete voglia di fermarvi un po' a riposare, potrete concedervi una pausa nel giardino del cortile centrale oppure, se avete fame, potrete mangiare qualcosa al Museum Cafè lì adiacente. Se, infine, il tempo lo permette e siete dotati di pranzo al sacco, potrete mangiare nel vicino Barber Surgeon's Herb Garden.
Informazioni pratiche  Metro: fermata Barbican

Comments are closed.