Il Science Museum

0
sciencemuseum Il Science Museum di Londra, uno dei musei più all'avanguardia per tecniche espositive  Sia che siate amanti della scienza oppure no, quando uscirete di qui sarete entusiasti. E con voi i vostri bambini, se avete prole al seguito. Il Science Museum di Londra (www.sciencemuseum.org.uk), che si trova in Exhibition Road, è uno dei musei di scienza più all'avanguardia per tecnologie espositive e possiede una delle più vaste raccolte al mondo nei settori della scienza, della tecnologia, dell'industria e della medicina, organizzate su cinque piani con mostre interattive e didattiche, ricche di informazioni e adatte a tutte le età. L'attrazione, che conta circa 2.700.000 spettatori all'anno, vale decisamente il viaggio. Una volta entrati nel Science Museum, al pianterreno, vicino all'ingresso, troverete la Energy Hall che, attraverso l'esposizione delle undici macchine che l'anno resa possibile, racconta la storia della rivoluzione industriale. Le macchine esposte sono corredate da esaurienti didascalie, che insieme alle tecniche di animazione presenti, vi permetteranno di capirne perfettamente il funzionamento. Una delle attrazioni più apprezzate, almeno dai bambini, è l'Energy Ring, l'anello in alluminio attraversato da luci. Appeso al soffitto dell'atrio, non potrete non notarlo! Rappresenta molto probabilmente l'energia dell'universo, in continua trasformazione e che mai si distrugge. Al secondo piano vale la pena soffermarsi ad ammirare l'antenato del nostro computer, il calcolatore meccanico di Charse Babbage, datato 1832. Sempre qui, all'interno dell'allestimento Fuelling the future (Accendiamo il futuro), chi vorrà potrà inserire il proprio nome nel nastro che ruota all'interno dell'anello e dare una risposta a diverse domande che verranno poste. Il terzo piano è quello più apprezzato dai bambini, ma anche gli adulti non sono da meno. In questa zona sono esposti alianti, mongolfiere e vecchi aeroplani, come il Gipsy Moth, con cui Amy Johnson volò in Australia nel 1930. Sempre su questo piano troverete anche un simulatore di volo trasformato in Motionride. Gli appassionati di medicina e veterinaria troveranno molto interessanti da visitare il quarto e quinto piano, dove viene raccontata la storia di queste due discipline. Nella parte posteriore dell'edificio si trova la Wellcom Wing, distribuita su 4 piani e dedicata alle scoperte, dall'IMAX Cinema al pianterreno, alla galleria Who Am I? (Chi sono?), che esplora le caratteristiche dell'uomo e le scoperte di genetica, neurologia, psicologia. Sempre in quest'ala del museo si trova il SimEx Simulator ride, dove potrete vivere avventure della durata di 20 minuti su argomenti scientifici a bordo di un simulatore. Se visitare vi ha fatto venire fame, al pianterreno della Wellcome Wing è aperto il Deep Blue Cafè (tutti i giorni dalle 10 alle 17).
Informazioni pratiche Tube:Fermata South Kensington (Piccadilly Line, Circle Line e District Line) Orari e prezzi tutti i giorni 10-18 24-26 dicembre chiuso. L'ingresso è gratuito eccetto che per le mostre temporanee, le rappresentazioni Imax, il SimEx Simulator Ride e il simulatore Mitionride.
Prosegui e leggi I musei di Londra

Silvia è un Senior Content Editor per MyLondra.it

Comments are closed.