Il London Eye: prezzi e orari 2024

0
Il London Eye - Sicuramente una delle attrazioni da vedere inell'itinerario di 2 giorni

Situato nel cuore della capitale, il London Eye offre una meravigliosa vista a 360 gradi sulla città.
É una delle attrazioni di Londra più visite, con 3,5 milioni di visitatori all’anno, e quando è stata costruita era la ruota panoramica più grande del mondo.
Questo miracolo di design e ingegneria, si innalza per 135 metri dalla sponda sud del Tamigi
E' stato il posto più alto da dove osservare la città fino all'apertura al pubblico del punto di osservazione al settantaduesimo piano dello Shard.
Vale sicuramente la pena inserirlo tra le tappe del vostro itinerario per visitare Londra, qualunque sia la durata del soggiorno!

Come comprare i biglietti

Dal momento che è l'attrazione più gettonata della città, vi suggeriamo di acquistare il biglietto on line. Sono a disposizione biglietti standard o Fast Track.
Questi ultimi sono consigliati specialmente se decidete di visitare Londra nel weekend o nel periodo estivo, quando l'attesa in coda supera l'ora.
Gratis con ogni biglietto,  potete godervi lo spettacolo, della durata di 4 minuti, "London Eye 4D Experience".
Ammirerete la città da prospettive particolari e attraverso effetti speciali multisensoriali. Non perdetevelo!

Come raggiungerlo

Il London Eye si trova lungo il Tamigi, sulla sponda opposta al Big Ben e al Palazzo di Westminster.
Vi conviene scendere alla fermata della Tube Waterloo, che è quella più vicina.
Potete arrivarci prendendo la linea Bakerloo (marrone), la Jubilee (grigia), la Northern (nera), oppure la Waterloo & City (turcherse).

Orari e prezzi

In genere, l'attrazione apre alle 11:00 e chiude tra le 18:00 e le 20:30, ma i tempi di apertura variano durante l'anno.

Prezzo dei biglietti 2024

Adulto 34.28 Euro
Bambino (da 2 a 15 anni, accompagnati da adulto) 30.79 Euro
  • I minori di 16 anni devono essere accompagnati da un maggiorenne
  • I minori di 2 anni entrano gratuitamente, ma è comunque necessario prenotare un biglietto
  • Le persone con disabilità pagano la tariffa standard, l'accompagnatore accede gratuitamente
  • L'attrazione è accessibile alle persone in sedia a rotelle

Puoi acquistare i biglietti qui.

Il London Eye - Alcune informazioni

 1. La Velocità

Il giro dura circa 30 minuti. La ruota infatti gira molto lentamente, ad una velocità di soli 0,90 km all'ora.
Andando così piano, percorre 260 cm al secondo, quindi non serve che si fermi per far salire e scendere i passeggeri.
Lo fa soltanto nel caso in cui debbano salire anziani e disabili, per consentirgli di entrare e uscire dalle capsule in sicurezza.
Dalla sommità della ruota panoramica potrete godere di una spettacolare vista a 360 gradi della capitale e di tutte le sue principali attrazioni.
In una giornata limpida avrete la possibilità di scrutare  i limiti estremi di Londra. Potrete infatti vedere fino a 40 km di distanza e scorgere il Castello di Windsor.

2. La struttura

Il London Eye non è una semplice ruota panoramica, ma una una ruota a Cantilever, cioè retta a terra da un solo braccio meccanico.
E' fissata ad un sostegno a forma di "A" su di un solo lato.
Ha un diametro di 424 metri ed è costituita da 32 cabine, una per ogni Borough di Londra.
Le cabine effettive  però sono 33, perché la numero 13 non viene mai usata per scaramanzia.
Ogni capsula pesa 10 tonnellate e può contenere 25 persone: perciò, ogni volta che compie un giro, trasporta 800 persone corrispondenti a 11 bus rossi a due piani.
La sera viene illuminato, ma, a seconda degli avvenimenti, può mettere in atto uno spettacolo di luci.
Come nel caso del matrimonio del Principe William e Kate Middleton quando venne illuminato con i colori della Union Jack (blu, bianco e rosso).

3. La storia

Il London Eye - La Ruota panoramica di Londra, compra i biglietti per evitare la filaQuesta grande ruota di bicicletta, venne usata come metafora per identificare la fine del XX secolo e l’entrata verso il nuovo millennio.
Per questo inizialmente si chiamava “Ruota del Millennio”, nome che mantenne fino al 2011, quando fu ribattezzata London Eye.
L'occhio di Londra fu infatti inaugurato ufficialmente il 31 dicembre 1999, anche se per problemi tecnici entrò in funzione solo a marzo 2000.
Inizialmente il progetto prevedeva che la ruota rimanesse in funzione dove è ancora oggi solo per 5 anni.
Poi avrebbe dovuto cambiare location, ma il Lambeth Council, visto l’enorme successo, stabilì  che l’attrazione fosse permanete.

Il London Eye segnò anche la rinascita dell’area “South Bank”, cioè della sponda sud del Tamigi, che per molti secoli fu un desolato acquitrino. Solo negli ultimi 20 anni infatti  si stanno facendo grandi sforzi per migliorarla.
La ruota fu progettata dalla coppia David Marks e Julia Barfield e fino al 2005 lo sponsor principale fu la British Airways.

I NOMI DEL LONDON EYE

A seconda degli sponsor che l'hanno supportata, ha preso diversi nomi. Fino al 18 febbraio 2020 si chiamava  Coca-Cola London Eye. Dopo quella data è diventata lastminute.com London Eye.
Oggi appartiene alla “Merlin Entertainments Group” che comprende parchi a tema e attrazioni di vario genere, tra cui il museo delle cere Madam Tussauds.
Nel dicembre 2006 la Color Kinetics ha rifatto l'illumminazione, utilizzando luci  LED colorate.
Questo per permettere il controllo digitale delle luci al posto della sostituzione manuale del gel sui tubi fluorescenti.

4. The London Eye - Curiosità

  • La notorietà del London Eye deriva anche dal fatto che è stata e continua ad essere utilizzata in molte riprese di film, serie TV e video musicali.
  • Una delle 32 capsule che compongono la ruota diventò un dispositivo di galleggiamento gonfiabile nell’episodio “Lunga sfiga alla Regina” dei Simpson, dove Homer e Marge erano alla ricerca di Lisa e Bart.
    Anche se non si tratta certo di dispositivi galleggianti, un giro in una delle 32 capsule della ruota (32 come il numero dei distretti di Londra), è sicuramente qualcosa di entusiasmante da fare durante il vostro soggiorno londinese.
  • Il London Eye esegue all'anno 7668 rotazioni all'anno
  • Le miglia percorse in un anno dalla rotazione della ruota panoramica sono 2300
  • Il London Eye in tutto e per tutto una ruota green: tutti gli oli utilizzati per il London Eye sono biodegradabili, il grasso è commestibile e non provoca danni alla fauna selvatica, i prodotti usati per la pulizia sono biodegradabili e non inquinanti.
  • Londra aveva già avuto una ruota panoramica: il Great Wheel of London (Grande Ruota di Londra).
    Costruita 1895, nell'Earl's Court, aveva una capacità di 1200 passeggeri.
    Venne chiusa nel 1906 dopo un guasto che intrappolò 74 persone per quattro ore e mezza.

5. Artisti di strada

Ai piedi del London Eye, la domenica pomeriggio la strada pullula di artisti di strada, giocolieri, mimi che intrattengono un pubblico di tutte le età!

6. Capodanno

Dal 1 gennaio del 2005 l’Eye è diventato il punto principale, con la storica Trafalgar Square, dei festeggiamenti di Capodanno londinesi.
Proprio dalla ruota vengono dalla ruota vengono sparati alcuni dei tradizionali fuochi d'artificio.

7. Attrazioni nelle vicinanze

  • Big Ben: il suo vero nome è Elizabeth Tower (prima era conosciuto come Clock Tower), ma tutti lo chiamano Big Ben, che è il soprannome della campana più grande (14 tonnellate) della torre dell'orologio. E' una delle immagini che nell'immaginario collettivo significa Londra.
    L'orologio misura 7 metri di diametro in ognuna delle sue facciate e fu attivato nel maggio del 1859. Il suono della campana viene trasmesso ogni giorno dalla radio della BBC.
    Rappresenta uno degli orologi più puntuali al mondo ed è capace di resistere a tutte le condizioni climatiche anche le più dure.
    Ha mantenuto la sua rinomata puntualità anche sotto i bombardamenti della seconda guerra mondiale.
    E' stato sottoposto ad un lungo e costoso restauro, durato dal 2017 al 2022, che lo ha riportato al suo antico splendore.
    Si trova nella zona di Westminster.
  • London Sealife: è situato a due passi dal Westminster Bridge, sulla riva sud del Tamigi.
    E' uno degli acquari più importanti del Regno Unito. Ospita più di 500 specie marine tra cui 40 squali e 12 pinguini, ed è considerato uno degli spazi con più concentrazione di vita marina del mondo.
    Ospita più di 500 specie diverse e contiene un grande tunnel di vetro dove i visitatori possono camminare circondati dalle specie più esotiche del pianeta.
    E' suddiviso in 15 zone tematiche distribuite su 3 piani
  • Abbazia di Westminster: è la chiesa più antica e famosa di Londra.
    Sede delle incoronazioni reali,  accoglie le tombe dei monarchi e di personaggi illustri. L’entrata a si effettua dal lato settentrionale, quello rivolto verso la piazza di Westminster.
    Numerosi sono gli elementi d’interesse storico e artistico, tra cui la Lady Chapel, l’angolo dei poeti, il trono di San Eduardo, la Sala Capitolare.
  • Trafalgar Square: creata nel 1830 per commemorare la vittoria dell’armata britannica contro l'esercito spagnolo e francese nella Battaglia di Trafalgar, è una delle piazze più frequentate di Londra.
    E' dominata dalla maestosa Colonna di Nelson (51.59), costruita nel 1843 in memoria dell’ammiraglio Nelson, morto comandando l'armata britannica nella battaglia. A nord della piazza si trova la maestosa National Gallery e di fronte due splendide fontane.
  • Covent Garden: si trova nel west end di Londra ed è una delle zone più affascinanti della città. è un quartiere molto vitale a tutte le ore del giorno e un'attrazione molto amata dai turisti. Qui si può fare shopping, andare nei numerosi pub presenti e assistere a diversi spettacoli di artisti di strada.
    Su Covent Garden si affaccia La Royal Opera House, per la gioia per tutti gli appassionati di musica classica.

Scoprite  qual è la top 10 delle maggiori attrazioni di Londra.
Se volete soggiornare in uno degli Hotel vicino al London Eye consultate la nostra pagina dedicata.

Leggi anche
La ruota di Londra: 10 curiosità sul London Eye
Hotel vicino al London Eye

Parole chiave: London Eye, ruota panoramica biglietti, tickets, orari, prezzi

Comments are closed.