10 cose da sapere sul London Eye

0

Biglietti e orari ingresso London Eye - La ruota panoramica di Londra
Tra le costruzioni che caratterizzano lo skyline della capitale di inglese c'è sicuramente quella del London Eye, la ruota di Londra, diventata ormai uno dei suoi simboli principali e l'attrazione a pagamento più visitata.

  1. Il London Eye non è una semplice ruota panoramica ma una una ruota a Cantilever, cioè retta a terra da un solo braccio meccanico. È la più alta d'Europa ed è stata la più alta del mondo fino al 2008, anno in cui venne  superata dalla Singapore Flyer.
  2. Il numero delle cabine non è stato scelto a caso: ogni cabina rappresenta infatti un Borough di Londra.
  3. Pur essendo 32 le cabine sono numerate dall'1 al 33. Per superstizione infatti è stato saltato il numero 13.
  4. L'occhio di Londra va ad una velocità di 0,90 km all'ora e impiega 30 minuti a compiere un giro. Andando a questa velocità, percorre 260 cm al secondo perciò non è necessario che si fermi per far salire e scendere i passeggeri. Lo fa soltanto nel caso in cui debbano salire anziani e disabili, per consentirgli di entrare e uscire dalle capsule in sicurezza).
  5. Nei giorni in cui il cielo è perfettamente limpido, dalla ruota di Londra è possibile vedere fino a 40 km di distanza e si può perciò persino scorgere il Castello di Windsor.
  6. Inizialmente il progetto prevedeva che la ruota panoramica rimanesse in funzione per 5 anni soltanto. Visto l'enorme successo di pubblico però (circa 3,5 milioni di visitatori all'anno) il Lambeth Council stabilì che quest'attrazione di Londra diventasse permanente.
  7. L' “antenato” del London Eye è stata la Great Wheel rimasta in funzione dal 1895 al 1906.
  8. Il nome originale dell' occhio di Londra, così come viene soprannominata la ruota panoramica, era Millennium Wheel, modificato poi in London Eye nel 2011.
  9. Ogni capsula ha un peso di 10 tonnellate e può ospitare 25 persone: quindi, ogni volta che compie un girotrasporta 800 persone corrispondenti a 11 bus rossi a due piani.
  10. In media il numero di visitatori che ogni anno salgono sul London Eye è superiore a quello del Taj Mahal e delle grandi piramidi di Giza

La ruota panoramica è stata progettata dalla coppia di architetti David Marks e Julia Barfield e realizzata tra il 1998 e il 2000 (venne inaugurata il 31 dicembre del 1999 ma, a causa di un guasto tecnico, fu accessibile solo nel marzo 2000). il London Eye rappresenta un'esperienza assolutamente da vivere, specie se decidete di visitare Londra con bambini.

Leggi anche
Il London Eye
London Eye - Prezzi dei biglietti
Hotel vicino al London Eye

Silvia è un Senior Content Editor per MyLondra.it

Comments are closed.