Visitare Londra in bicicletta

0

Visitare Londra in biciclettaVeloce, comoda, ecologica e…economica! La bicicletta è senza dubbio un ottimo modo di spostarsi per le vie di Londra, in particolare se dovete compiere brevi tragitti nella zona del centro. Qualora quindi aveste deciso di girare la città sulle due ruote, un consiglio che vi diamo è quello di utilizzare il servizio pubblico self-service di noleggio biciclette della Santander Cycles, istituito con l’obiettivo di promuovere la mobilità ciclabile nella città di Londra. Il servizio, organizzato dall’autorità dei trasporti di Londra (Tlf) e  sponsorizzato dalla Santander, mette a disposizione, sparsi per tutta la capitale 400 stazioni di biciclette disponibili 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno, per un totale di 6.000 biciclette da noleggiare. Una volta presa la bicicletta e raggiunta la destinazione scelta sarà sufficiente riagganciare la bicicletta allo stallo biciclette più vicino. Vi ricordiamo che non è necessaria nessuna prenotazione. Dovrà essere invece pagato un abbonamento a cui verrà aggiunta la tariffa a tempo calcolata in base alla durata effettiva del tragitto. Per tragitti di durata non superiore a 30 minuti, la tariffa a tempo non viene applicata.

Per acquistare l’abbonamento potete seguire due vie: registrarvi come Socio (“Member”) sul sito web santandercycles.tfl.gov.uk/member o acquistare l’abbonamento come Utente occasionale / saltuario (“Occasional / Casual User”)  online sul sito tfl.gov.uk/modes/cycling/santander-cycles/register-for-your-own-key . Una volta iscritti riceverete una smart key che permetterà di sbloccare la bicicletta dalla sua docking station. La chiavina ha un costo di £3 ed è possibile registrare fino a quattro utenti con un unico account. Gli utenti occasionali invece potranno farsi rilasciare la bicicletta utilizzando una carta di credito o di debito e seguendo le istruzioni sullo schermo del terminale dello stallo.  Il costo della tariffa a tempo è gratis la prima mezz’ora, dopodiché  ha un costo di £2 ogni 30 minuti. Per maggiori approfondimenti potete consultare il sito ufficiale della Santander Cycles andando alla pagina web tfl.gov.uk/modes/cycling/santander-cycles

 
Leggi anche
Come si noleggia la bici  a ore a Londra 

Silvia è un Senior Content Editor per MyLondra.it

Comments are closed.